Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

presentazione di Archivi dell’acqua salata

maggio 19 @ 18:00 - 19:30

 

 

«Costruire un archivio è un gesto politico»

Giovedì 19 maggio 2022, ore 18:00

Thisintegra  via Ganucci, 3 Livorno

 

Presentazione, alla presenza dell’autrice, Pamela Marelli

di

 Archivi dell’acqua salata  Stragi di migranti e culture pubbliche (Futura editrice, Collana sessismo razzismo 2021)

Scrive  Sarah Perruccio  nella sua recensione in Letterate Magazine  del 30 marzo 2022:  " Il libro propone  una ricostruzione dei naufragi avvenuti dagli anni ’90 alla pubblicazione, nel 2021, e si tratta tristemente di un archivio che non potrà dirsi chiuso.
Archiviare, in questo caso, non significa dimenticare bensì il suo contrario. Nominare i protagonisti (più spesso uomini che donne) e le protagoniste di storie dimenticate dalla Storia è il primo atto per permettere loro di esistere.
«Costruire un archivio è un gesto politico», afferma l’autrice Pamela Marelli, perché la memoria stessa «è una complessa questione sociale e politica. Ciò che si sceglie di ricordare collettivamente ha a che fare con la rappresentazione e l’interpretazione del modo in cui si percepisce come soggetto plurale, il quale costituisce una comunità, una società, una nazione». (p.11) 

Un archivio in divenire, emozionale, politico, interdisciplinare dei maggiori naufragi di migranti dal 1990 al 2020: attraverso testimonianze, film, romanzi, rappresentazioni teatrali, reportages, saggi, l’autrice ricostruisce il contesto, interrogandosi – di fronte a un potere liberista che espelle e respinge – su come tali stragi entrano a far parte dello spazio pubblico. Una narrazione dell’oggi che riguarda tutt*.

 

Pamela Marelli, laureata in storia con una tesi sul movimento femminista bresciano degli anni ‘70, si è occupata per anni di migrazione e intercultura, sia per lavoro (per un decennio è stata operatrice di uffici per persone straniere) che per impegno politico (è stata attivista di un’associazione antirazzista).

Ha curato l’editing del libro “Il bagaglio invisibile. Storie di vita e pratiche di mediazione interculturale”, esito del corso per la formazione di donne mediatrici (Progetto Equal). Sollecitata da questa esperienza ha compilato una ricerca storica dal titolo “Il bagaglio in-visibile. Esperienze di migrazione e mediazione culturale di un gruppo di donne straniere radicatesi a Brescia” che ha vinto, ex aequo, nel 2004, il Premio Dolores Abbiati promosso dalla Fondazione Micheletti. La passione per la ricerca storica l’ha portata, nel 2008, a registrare le storie di lavoratrici tessili, raccolte nel libro “Tessendo abiti e strategie. Esperienze e sentimenti di operaie bresciane”.

Da un paio di anni è riuscita a trasformare l’amore per i libri in professione lavorando come bibliotecaria. E' un'attivista del movimento  Non una di meno Brescia.

A questi link trovate recensioni, interviste:

Sarah Perruccio    Gli archivi dell’acqua salata e noi

Un naufragio lungo trent'anni

Articolo del 12/01/2022

https://www.collettiva.it/copertine/culture/2022/01/12/news/un_naufragio_lungo_trent_anni-1783174/

Laura Marzi  il manifesto 25 gennaio 2022

Ricognizioni politiche e affettive attraversano il Mediterraneo

Intervista di  Irene Panighetti   a Pamela Marelli,  in Breccia

La “parentela vitale” necessaria per salvare persone nel Mediterraneo

Dettagli

Data:
maggio 19
Ora:
18:00 - 19:30
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , , , , ,

Organizzatori

Associazione Evelina De Magistris Livorno
S.I.L.
Sulla stessa barca
THISINTEGRA

Luogo

thisintegra
via Ganucci 3
Livorno, Italy
+ Google Maps
Telefono:
3755982352