La politica: una passione tenace 2

img_389_Giuliana-Sgrena-il-ritorno[1]Martedì 28 giugno ore 21
Libreria Gaia Scienza, via di Franco 12 Livorno

Giuliana Sgrena Un viaggio in un mondo a noi vicino, a noi lontano. Ascoltiamo la giornalista e scrittrice, a partire dal suo ultimo libro Il ritorno. Dentro il nuovo Iraq (edizioni Feltrinelli): una testimone privilegiata dei recenti avvenimenti del Nordafrica e della “rivoluzione dei gelsomini”.

Giuliana Sgrena, inviata de “il manifesto”, negli ultimi anni ha seguito l’evolversi di sanguinosi conflitti, in particolare in Somalia, Palestina, Afghanistan, oltre alla drammatica situazione in Algeria. Negli ultimi due anni ha raccontato la guerra e l’occupazione in Iraq. Nei suoi servizi cerca di indagare la realtà che sta dietro lo scontro armato, la vita quotidiana delle principali vittime delle guerre moderne: donne e bambini. Ha dedicato particolare attenzione all’islamismo e al suo effetto sulla condizione delle donne. Attualmente collabora, tra l’altro, con RaiNews24, con il settimanale tedesco “Die Zeit”, con la radio della Svizzera italiana e con riviste di politica internazionale. Libri pubblicati: La schiavitù del velo, voci di donne contro l'integralismo islamico (manifestolibri 1995); Kahina contro i califfi, islamismo e democrazia in Algeria (Datanews 1997); Alla scuola dei taleban (manifestolibri 2002); Il fronte Iraq, diario da una guerra permanente (manifestolibri 2004); Fuoco amico (Feltrinelli) Il prezzo del velo (Feltrinelli)

L'incontro fa parte di Arrivi e Partenze edizione 2011
ciclo di incontri promosso dalla libreria Gaia Scienza di Livorno.

La politica: una passione tenace
Itinerario in collaborazione con Associazione centrodonna Evelina De Magistris

Nessun commento ancora

Lascia un commento